CINA
 
Cina: investimenti diretti esteri sono aumentati del 6,4 per cento nel periodo gennaio-aprile
Pechino, 16 mag 12:00 - (Agenzia Nova) - Gli investimenti diretti esteri (Ied) della Cina sono aumentati del 6,4 per cento su base annua per raggiungere 305,24 miliardi di yuan (44,3 miliardi di dollari) nel periodo gennaio-aprile. Lo ha riferito oggi il ministero del Commercio cinese (Moc) che spiega che, in termini di dollari, il flusso di Ide è cresciuto del 3,5 per cento su base annua a 45,14 miliardi durante il periodo. Nel solo mese di aprile, gli Ide hanno raggiunto i 62,95 miliardi di yuan (oltre 9,1 miliardi di dollari), in crescita del 6,3 per cento su base annua. Gli investimenti nelle industrie high-tech sono aumentati del 43,1 per cento su base annua e rappresentano il 28,1 per cento del totale degli Ide, con il settore dei servizi ad alta tecnologia che ha attratto 52,48 miliardi di yuan (7,6 miliardi di dollari) in investimenti esteri, con un aumento del 73,4 per cento. Gli investimenti diretti esteri nella Cina occidentale hanno raggiunto 21,16 miliardi di yuan (oltre 3 miliardi di dollari), con un incremento del 9,6 per cento su base annua. Le zone di libero scambio pilota della Cina hanno visto un aumento degli investimenti diretti esteri dell'11,8 per cento su base annua nel periodo gennaio-aprile, pari all'11,9 per cento degli Ide totali. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..