SICUREZZA
 
Sicurezza: Di Maio, decreto bis? Perché si è dimenticato qualcosa nel primo
Roma, 16 mag 12:22 - (Agenzia Nova) - Il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economcio, Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti a Firenze, in merito al decreto Sicurezza bis, ha evidenziato: "Io credo che se si sta facendo un decreto bis è perché si è dimenticato qualcosa nel primo". Per poi ribadire: "Bisogna fare di più sui rimpatri". A tal proposito, ha aggiunto: "Noi presentermo, con molta umiltà, delle proposte per favorire accordi di cooperazione allo sviluppo nel nord Africa e nell'Africa Subsahariana per permettere i rimpatri nei paesi di provenienza". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..