SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Ungheria, compagnia Mol alle prese con rimozione greggio contaminato
Budapest, 15 mag 14:00 - (Agenzia Nova) - La compagnia petrolifera ungherese Mol sta rimuovendo e immagazzinando circa 100 mila tonnellate di greggio contaminato giunto dalla Russia attraverso l'oleodotto dell'Amicizia (Druzhba). La società lo ha comunicato all'agenzia di stampa ungherese"Mti". Il materiale, inquinato da una quantità eccessiva di cloruri organici, sarà trattato e mescolato con greggio non contaminato al fine di renderlo utilizzabile. La rimozione è un passaggio necessario per consentire la ripresa delle forniture di petrolio russo, interrotte a fine aprile. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..