VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: Maduro su stop ai voli dagli Usa, si "fanno male da soli"
Caracas, 16 mag 11:28 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha criticato la decisione degli Stati Uniti di voler interrompere i collegamenti aerei, parlando di un danno che il paese nordamericano fa "a se stesso". "Cosa ci guadagna il governo di Donald Trump sospendendo i voli commerciali? Nulla. Si sono fatti male da soli e creano un danno ai cittadini che sfruttano la libertà di circolazione usando i voli commerciali", ha detto il presidente in dichiarazioni riprese dai media locali. Il capo di stato ha quindi accusato la Casa Bianca di aver agito "per frustrazione", all'indomani del "fallito colpo di stato". "Perché prendono questa decisione? Per odio, per vendetta, per frustrazione, per dispetto", ha detto Maduro. In una nota emessa in settimana, il Dipartimento dei trasporti Usa aveva notificato la decisione segnalando che "le condizioni in Venezuela minacciano la sicurezza dei passeggeri, dei velivoli e del personale di bordo che viaggia da e per il nostro paese". (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..