REPUBBLICA CECA
 
Repubblica Ceca: ministro Esteri Petricek, nessuna alternativa ad adesione Ue
Praga, 16 mag 11:28 - (Agenzia Nova) - La Repubblica Ceca non ha alternative alla partecipazione all'Unione europea. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri ceco, Tomas Petricek, durante una conferenza dedicata al 15mo anniversario dell'ingresso di Praga nell'Ue. "Essere parte dell'Ue è chiaramente vantaggioso per noi," ha detto Petricek, ricordando i benefici economici ottenuti dalle imprese nazionali, la facilità con la quale i cechi possono viaggiare all'estero e la voce più forte che Praga ha assunto nel consesso europeo. Gli ha fatto eco la commissaria Ue per la Giustizia Vera Jourova, che apprezza il fatto che in sede comunitaria le decisioni vengano prese sulla base di compromessi, senza che nessuno abbandoni il tavolo negoziale da perdente. Per il capo della diplomazia ceca, i vantaggi dell'adesione all'Ue non possono essere definiti solo sulla base di un calcolo di convenienze: "Assieme alla Nato, l'Ue è un'ancora chiara all'Occidente sviluppato e prospero. Ci unisce a coloro di cui condividiamo i valori". (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..