UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Consiglio preoccupato per calo aiuto pubblico a sviluppo
Bruxelles, 16 mag 10:54 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio dell'Unione europea è sempre più preoccupato per il calo, per il secondo anno consecutivo, dell'Aiuto pubblico allo sviluppo (Aps) dell'Ue. Lo dichiarano i ministri dello Sviluppo dell'Ue, oggi riuniti in Consiglio a Bruxelles, che hanno adottato oggi conclusioni sugli obiettivi in materia di aiuti allo sviluppo dell'Ue nella forma della relazione annuale al Consiglio europeo. La relazione prende in esame le tendenze relative agli impegni e all'erogazione di aiuto pubblico allo sviluppo (Aps) dell'Ue. L'Aps costituisce un'importante fonte di finanziamento per i paesi meno sviluppati e gli Stati fragili, cui manca in particolare la capacità interna di raccogliere fondi da altre fonti. Il Consiglio rileva che l'Ue e i suoi Stati membri hanno mantenuto la propria posizione di maggiore fornitore di Aps, erogando quasi il 57 per cento del totale di Aps ai paesi in via di sviluppo proveniente dai membri del comitato di aiuto allo sviluppo dell'Ocse. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..