UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Merkel a "La Stampa", dobbiamo difendere i valori europei
Roma, 16 mag 09:58 - (Agenzia Nova) - L'Europa si trova dinnanzi a elezioni decisive: "Si tratta senz'altro di elezioni di grande importanza, elezioni speciali. Lo ha affermato il cancelliere tedesco Angela Merkel, in una intervista a "La Stampa", in riferimento alle elezioni europee di fine maggio. "Molti sono preoccupati per l'Europa, anch'io lo sono. Da questa preoccupazione nasce in me un senso di responsabilità ancora più forte che mi spinge a occuparmi assieme ad altri del destino di quest'Europa", ha detto. C'è chi rileva come 'mai l'Europa è stata così tanto in pericolo'. "Mi riesce difficile confrontare la situazione attuale dell'Europa con i pericoli dei decenni precedenti, poiché allora non ero presente, mentre oggi sono attivamente coinvolta. Dall'esterno la situazione si può valutare meglio. Ma indubbiamente l'Europa deve riposizionarsi in un mondo che è cambiato. Alcune certezze, maturate nell'ordinamento postbellico, non valgono più". Sono le parole del presidente francese Macron, che è pure attivamente coinvolto. "E' vero, ma non lo è da così tanto tempo. In parte giudica ancora la situazione da una prospettiva in qualche modo esterna. È positivo se osserviamo la nostra Europa da diversi angoli prospettici. Non basta più fare riferimento ai sette decenni di pace, per dare una motivazione all'Europa. Se l'Europa non avesse più una motivazione rivolta al futuro, anche l'opera di pace sarebbe in pericolo prima di quanto si pensi". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..