SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Kazakhstan, Camera bassa parlamento ratifica Trattato proibizione armi nucleari
Mosca, 15 mag 15:30 - (Agenzia Nova) - Il Mazilis, la Camera bassa del parlamento kazakho, ha ratificato il Trattato per la proibizione delle armi nucleari. Si tratta del primo trattato internazionale che introduce il divieto legale sulle armi nucleari, ha dichiarato il viceministro degli Esteri del Kazakhstan, Yerzhan Ashikbayev. Per la definitiva approvazione servirà la ratifica del Senato kazakho e la firma del presidente Kassym-Jomart Tokayev perché il trattato internazionale entri in vigore in Kazakistan. Il Trattato per la proibizione delle armi nucleari è il primo accordo internazionale giuridicamente vincolante a proibire globalmente le armi nucleari, con l'obiettivo di condurre verso la loro totale eliminazione. È stato approvato il 7 luglio 2017. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..