SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Venezuela, Consiglio sicurezza Onu, Usa chiedono "azioni concrete" contro "repressione" Maduro
Washington, 15 mag 16:15 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti denunciano al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (Cds) un aumento della pressione esercitata dal governo venezuelano di Nicolas Maduro nei confronti delle opposizioni, invitando la comunità internazionale ad "adottare misure concrete" verso Caracas. In particolare, fa sapere la rappresentanza statunitense dando conto dell'incontro a porte chiuse tenuto martedì, si getta l'allarme sull'arresto di Edgar Zambrano, primo vicepresidente dell'Assemblea nazionale (An), il parlamento controllato dalle opposizioni ma le cui funzioni non vengono da tempo riconosciute dal governo. Il timore di Washington, si legge nella nota, è che sia il primo passo di una escalation nei confronti "dell'unica istituzione democratica rimasta in Venezuela". Gli Stati Uniti, prosegue la nota, "lanciano un appello a tutti gli stati membri per prepararsi ad adottare sanzioni concrete in risposta alla repressione che il regime di Maduro porta avanti in Venezuela". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..