CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: coltivatori di soia espandono piantagioni per ridurre dipendenza da importazioni
Pechino, 16 mag 09:40 - (Agenzia Nova) - I principali coltivatori di soia della Cina sono in una modalità di espansione per ottenere una rapida crescita dell'offerta interna di prodotti di soia di alta qualità quest'anno, nel tentativo di ridurre la dipendenza del paese dalle importazioni. Lo riferisce la stampa cinese, secondo cui la semina di semi di soia è in corso nelle province di Heilongjiang e Jilin, nella regione autonoma della Mongolia Interna e nella provincia centrale di Henan, con un tasso di espansione stimato di oltre il 10 per cento quest'anno. Le importazioni di soia in Cina sono diminuite per la prima volta in sette anni, secondo il China Agricultural Sector Development Report 2019. Il volume delle importazioni è stato di 88,03 milioni di tonnellate l'anno scorso, in calo del 7,9 per cento rispetto all'anno precedente. I future sulla soia al Board of Trade di Chicago hanno chiuso lunedì al livello più basso in oltre 10 anni. (segue) (Cip)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..