TURCHIA
 
Turchia: Consiglio supremo elezioni ordina ripetizione voto a Istanbul
 
 
Ankara, 06 mag 19:16 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio supremo delle elezioni della Turchia (Ysk) ha ordinato la ripetizione delle votazioni per l’amministrazione di Istanbul, accettando il ricorso fatto dal partito Giustizia e sviluppo (Akp) del presidente Recep Tayyip Erdogan che ha contestato la vittoria di misura del candidato del Partito repubblicano del popolo (Chp) Ekrem Imamoglu. Lo ha annunciato il Consiglio in un comunicato stampa. Il Consiglio ha annunciato il verdetto dopo aver portato a conclusione la sua indagine sui risultati delle elezioni amministrative per la città di Istanbul del 31 marzo scorso vinte di misure dal candidato del Chp. Il Consiglio supremo delle elezioni è composto da 11 alti giudici e le decisioni definitive non possono essere portate ad un organo giudiziario superiore. I risultati iniziali annunciati dal Consiglio relativi a Istanbul hanno visto Imamoglu del Chp ottenere 4.169.765 voti, mentre Yildirim dell’Akp ha ottenuto 4.156.036 voti, con una differenza a favore del candidato dell’opposizione di soli 13.729 voti. Il canditato del Chp si è insediato come nuovo sindaco di Istanbul lo scorso 17 aprile.
(Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..