SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: ministro Petrolio Egitto, giacimenti Giza e Fayoum entrati in produzione
Il Cairo, 11 feb 17:30 - (Agenzia Nova) - I giacimenti di Giza e Fayoum, all’interno della zona economica esclusiva dell’Egitto, sono entrati in produzione con 400 milioni di piedi cubi al giorno. Lo ha detto oggi il ministro del Petrolio egiziano, Tarek el Molla, durante la sessione di apertura di Egyps 2019. “I giacimenti di gas di Giza e Fayoum sono stati portati in esercizio a 400 milioni di piedi cubi al giorno e raggiungeranno i 700 milioni di piedi cubi al giorno ad aprile”, ha dichiarato il ministro del Petrolio. I due giacimenti si trovano nella concessione North Alexandria, di cui fanno parte anche i giacimenti di Taurus e Libra entrati in produzione a maggio 2017. La concessione North Alexandria fa parte del progetto West Nile Delta Gas (Wndg) e della concessione West Mediterranean Deep Water. (Cae)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..