BUSINESS NEWS
 
Business news: Riad punta su Pechino per transizione energetica da fossile a rinnovabili
Pechino, 10 feb 02:00 - (Agenzia Nova) - L’Arabia Saudita guarda sempre di più alla Cina per porre le basi per la diversificazione energetica come dimostrato dal coinvolgimento di attori di primo piano nel settore delle rinnovabili: Longi e Hanergy. Secondo quanto emerge da un’analisi del sito specializzato “Greentechmedia”, Longi, il quarto produttore mondiale di pannelli fotovoltaici, sta pianificando la realizzazione di un impianto di produzione in Arabia Saudita in collaborazione con l’azienda sudcoreana Oci. Come sottolineato nei giorni scorsi alla stampa internazionale dal vicepresidente del Programma saudita per i distretti industriali del settore chimico e delle rinnovabili, Tariq Baks, lo studio di fattibilità per il progetto sarà completato entro la metà del 2019. Il principale produttore di celle solari a film sottile, Hanergy, ha annunciato di recente l’intenzione di investire oltre 1 miliardo di dollari per la costruzione di un centro di produzione per soddisfare la domanda di energia solare in Arabia Saudita. L'investimento, che include una collaborazione con il produttore locale di abbigliamento maschile Ajlan & Bros, vedrebbe in Arabia Saudita l'unico impianto per la produzione di celle a film sottile su larga scala in Medio Oriente. (Cip)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..