STATI UNITI
Mostra l'articolo per intero...
 
Stati Uniti: Cremlino, rapporto Mueller incapace di trovare prove contro la Russia (2)
Mosca, 19 apr 11:59 - (Agenzia Nova) - Sono dieci i presunti casi di ostruzione alla giustizia analizzati dal procuratore speciale Robert Mueller nei confronti del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ma non sono emerse prove sufficienti per formalizzare un'accusa. È questo uno dei dettagli emersi dalla pubblicazione completa del rapporto redatto di Mueller sull'indagine “Russiagate” sulle interferenze russe nelle elezioni statunitense e la presunta collusione della campagna di Trump con Mosca. Il rapporto di Mueller fa riferimento a 10 episodi che riguardano Trump, concludendo che "le prove che abbiamo ottenuto in merito alle azioni e alle intenzioni del presidente presentano questioni difficili che ci impediscono di determinare in modo definitivo che non si sia verificata alcuna condotta criminale", afferma il rapporto. "Se avessimo la certezza dopo un'indagine approfondita sui fatti che il presidente chiaramente non ha ostacolato la giustizia, lo diremmo", si legge ancora nel rapporto. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..