DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: il Kosovo rischia di perdere finanziamenti per 12 milioni di euro dagli Usa (7)
Pristina, 12 feb 10:44 - (Agenzia Nova) - Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha espresso nelle scorse settimane il proprio “rammarico” per la decisione dell'Assemblea del Kosovo di adottare una serie di leggi che hanno consentito la trasformazione delle Ksf in esercito regolare, nonostante gli avvertimenti della Nato. "Anche se in linea di principio, la transizione della Ksf è un problema su cui il Kosovo deve decidere, abbiamo chiarito che questa azione arriva nel momento sbagliato. Con il cambio del mandato Ksf, il Consiglio nord-atlantico dovrà rivedere il livello dell'impegno della Nato con la Ksf. Tutte le parti devono assicurarsi che questa decisione, che arriva in un brutto momento, non aumenti ulteriormente le tensioni nella regione”, ha spiegato Stoltenberg. “Tutti gli attori politici della regione devono concentrarsi sui progressi nelle riforme e nel dialogo. Ho parlato con il presidente serbo Aleksandar Vucic e il primo ministro del Kosovo Ramush Haradinaj e li ho informati delle discussioni in corso tra gli Stati membri della Nato", ha aggiunto Stoltenberg secondo cui è “molto importante” astenersi da dichiarazioni o azioni che possano portare a ulteriori tensioni. (segue) (Kop)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..