IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: Huawei risponde a nuove accuse di affiliazione governativa (8)
Pechino, 26 apr 06:39 - (Agenzia Nova) - "Se non quest'anno, possiamo raggiungere questa ambizione il prossimo anno. La nostra quota di mercato continua a crescere molto rapidamente", ha detto Yu che spiega che uno su tre smartphone venduti in Cina è di Huawei e spera che nel prossimo futuro possano diventare due su tre. "La società sta anche espandendo la propria presenza nei mercati esteri, diventando già il principale fornitore di smartphone in diversi paesi europei", ha aggiunto Yu. Yu ha anche detto che Huawei è aperta a vendere i suoi modem 5G, un componente chiave degli smartphone, ad Apple, in quanto il gigante tecnologico degli Stati Uniti sta avendo difficoltà a trovare un fornitore appropriato. Nel 2018, Huawei ha spedito oltre 200 milioni di smartphone e l'azienda probabilmente spedirà circa 230-250 milioni di smartphone quest'anno. (segue) (Cip)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..