CILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cile: governo riduce stime crescita Pil dal 3,8 al 3,5 per cento nel 2019 (4)
Santiago del Cile, 24 apr 22:17 - (Agenzia Nova) - L'ultima inchiesta mensile di Latin American Consensus Forecast (Lacf) resa nota la scorsa settimana aveva ridotto le previsioni di crescita per il Cile dal 3,4 al 3,2 per cento nel 2019, mentre aveva mantenuto al 3,3 per cento le stime di incremento del Pil per il 2020. Il rilevamento effettuato presso oltre 120 analisti del mercato, teneva conto soprattutto del rallentamento evidenziato dai dati ufficiali sull'attività economica di gennaio e febbraio, che avevano segnato rispettivamente un +2,1 per cento ed un +1,4 per cento. Per il mese di marzo il documento di Lacf prevedeva una crescita del +2,4 per cento, con la chiusura del primo trimestre ad una media del 2 per cento, registro più basso dal 2017 ad oggi. (segue) (Abu)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..