ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Israele, passi in avanti verso accordo intergovernativo per gasdotto East-Med (4)
Roma, 26 nov 2018 17:58 - (Agenzia Nova) - Se a livello tecnico non sembrano esserci ostacoli in grado di bloccare la realizzazione dell’infrastruttura, in cui l'Unione europea ha accettato di investire 100 milioni di dollari in uno studio di fattibilità, vi sono alcune questioni di carattere geopolitico che potrebbero bloccarne o modificarne i termini di costruzione. Le fonti contattate da “Nova” sottolineano come sia evidente che un gasdotto che aggira la Turchia possa alzare la suscettibilità del confronto. In precedenza, infatti, Ankara ha espresso le proprie perplessità sul coinvolgimento di Cipro nella costruzione dell’infrastruttura e ha rivendicato la sovranità sulle risorse del Mediterraneo orientale, in uno scontro aperto con l’Egitto, divenuto ormai un hub energetico del Mediterraneo orientale. (segue) (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..