SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Stati Uniti, “Green New Deal”, il piano climatico ed economico dei progressisti sbarca in Campidoglio

Washington, 08 feb 2019 14:00 - (Agenzia Nova) - La deputata progressista Alexandria Ocasio-Cortez, e il senatore Ed Markey, hanno presentato giovedì, 7 febbraio, a Capitol Hill il progetto “Green New Deal”, sollecitando una "mobilitazione nazionale di 10 anni" per un rapido abbandono dei combustibili fossili, una copertura nazionale dell'assistenza sanitaria e nuove garanzie di lavoro. L'ala progressista all'interno del Partito democratico è riuscita a convincere alcuni contendenti alla Casa Bianca del 2020 ad aderire ai principi del “Green New Deal” nel tentativo di rendere il cambiamento climatico e le riforme in campo economico priorità del partito. Sostengono il piano climatico ed economico i candidati alle primarie democratiche per le elezioni presidenziali Cory Booker, Kirsten Gillibrand e Kamala Harris, oltre ai possibili contendenti Bernie Sanders e Jeff Merkley. Anche la senatrice Elizabeth Warren ha espresso sostegno al progetto, scrivendo in un tweet che è "orgogliosa di unirsi" alla "lotta per il futuro del nostro pianeta e dei nostri figli". Il piano prevede l'adozione totale di energie rinnovabili entro 10 anni con "l'obiettivo di zero emissioni tramite una giusta transizione". La presidente della Camera, Nancy Pelosi, ha accolto favorevolmente l'introduzione del piano, dopo aver precedentemente detto al quotidiano “Politico” che si trattava di una delle tante idee che i Democratici stanno prendendo in considerazione. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE