UE-GIAPPONE
 
Ue-Giappone: Commissione, semplificazione regole vigilanza su derivati
Bruxelles, 25 apr 18:57 - (Agenzia Nova) - Prima del 26mo summit tra Unione europea e Giappone, la Commissione europea ha oggi riconosciuto alcune regole del Giappone, in materia legale, di vigilanza e di operazioni su derivati fuori borsa (Otc), come equivalenti al regolamento sulle infrastrutture del mercato europeo (Emir). Lo si apprende dalla Commissione europea. In particolare, si stabilisce che le regole dell'Agenzia giapponese per i servizi finanziari (Jfsa) sulla valutazione e la risoluzione delle dispute per contratti derivati Otc non liquidati da una controparte centrale sono equivalenti all'Emir. Si stabilisce anche che le regole della Jfsa sugli obblighi relativi allo scambio di garanzie fra controparti sono equivalenti alle norme Ue. La decisione della Commissione europea allevierà l'onere normativo per le società europee e giapponesi. Permetterà agli operatori del mercato di rispettare un solo insieme di regole e di evitare doppioni e sovrapposizioni. La decisione di oggi entrerà in vigore il 20mo giorno dopo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Ue. (Beb)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..