ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: consigliere Usa Kudlow, fine esenzioni petrolio iraniano non farà aumentare prezzi
Washington, 23 apr 21:47 - (Agenzia Nova) - L'inasprimento delle sanzioni statunitensi sul petrolio iraniano non si tradurrà in un aumento dei prezzi del petrolio: lo ha detto oggi, 23 aprile, il consigliere economico della Casa Bianca, Larry Kudlow. "Non vedo alcun impatto tangibile, il mondo è inondato di petrolio", ha detto Kudlow durante un'apparizione al National Press Club. I prezzi del petrolio hanno toccato oggi il livello più alto da novembre dopo che Washington ha annunciato di aver annullato le esenzioni sulle importazioni di petrolio iraniano, facendo pressione sugli importatori per isolare ancora di più Teheran. La Casa Bianca ha annunciato che sta lavorando con l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti per garantire che i mercati petroliferi fossero "adeguatamente forniti", nonostante le preoccupazioni internazionali per le forniture limitate. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..