SRI LANKA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Sri Lanka: attentati, capo della polizia aveva previsto gli attacchi

Colombo, 21 apr 2019 10:19 - (Agenzia Nova) - Il capo della polizia dello Sri Lanka, Pujuth Jayasundara, aveva inviato un allarme a livello nazionale l'11 aprile scorso, relativo a un possibile attentato nel paese. Lo riferisce la stampa locale, secondo cui Jayasundara avrebbe preannunciato gli attentati che si sono verificati oggi in chiese e hotel del paese, che hanno provocato oltre 150 morti. "Un'agenzia di intelligence straniera ha riferito che l'NTJ (National Thowheeth Jama'ath) sta pianificando di compiere attacchi suicidi contro chiese", avrebbe riportato l'avvertimento. L'NTJ è un gruppo radicale musulmano in Sri Lanka che lo scorso anno era stato responsabile della vandalizzazione di alcune statue buddiste.

(Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE