GUATEMALA
Mostra l'articolo per intero...
 
Guatemala: ex procuratore Aldana denuncia arresto "arbitrario" in Honduras (4)
Città del Guatemala, 12 apr 13:53 - (Agenzia Nova) - La polemica sull'attività della Cicig si apriva il 7 gennaio con la decisione di Morales di mettere fine all'accordo istitutivo dell'agenzia. Morales ha accusato la Cicig di negoziare "con sequestratori, assassini e terroristi", e chiesto alla procura nazionale di istruire un processo per violazione "dei diritti dei guatemaltechi". "La Cicig ha violato le leggi del Guatemala, le leggi internazionali, la Carta internazionale dei diritti umani delle Nazioni Unite e tutti i trattati in materia di diritti umani", aveva detto Morales in una conferenza stampa alla presenza di un gruppo di persone che hanno denunciato presunti abusi sofferti per l'azione della commissione. Secondo il capo dello stato, la commissione ha "messo a rischio la sicurezza pubblica e la governabilità del paese, soprattutto con l'azione di Ivan Velasquez, che il governo del Guatemala ha deciso di non riconoscere più come commissario della Cicig su raccomandazione del Consiglio nazionale di sicurezza. (segue) (Mec)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..