NIGERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nigeria: esercito, uccisi 35 criminali nello Stato di Zamfara (3)
Abuja, 12 apr 17:53 - (Agenzia Nova) - Il governatore Yari si è espresso dopo l'ultimo episodio di violenza registrato nella regione nord-occidentale della Nigeria. Almeno sette persone sono morte in uno scontro a fuoco tra forze di sicurezza locali e gruppi armati scoppiato sabato scorso nel villaggio di Tsamiyar Jino, nello stato nord-occidentale di Katsina. Lo ha confermato ai media nigeriani il portavoce del comando di polizia dello stato di Katsina, Gambo Isah, per il quale le forze di sicurezza locali hanno sferrato un attacco contro i membri del gruppo armato senza rispettare le consegne della polizia. "Secondo le notizie ricevute dal comando, lo scontro è iniziato quando le forze locali", formate da numerosi volontari, "hanno deciso di lanciare un attacco contro i miliziani" stanandoli dal loro nascondiglio nella foresta, ha spiegato Isah, confermando che il suo comando ha recuperato in seguito sette corpi, e per il quale "non è chiaro se il gruppo di uomini armati abbia ucciso o meno membri delle forze di sicurezza". Secondo alcuni media nigeriani, nei combattimenti i membri di queste ultime avrebbero ugualmente perso 7 colleghi, portando a 14 il bilancio totale delle vittime. (segue) (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..