COOPERAZIONE
 
Cooperazione: ciclone Idai, Bielorussia fornirà aiuti umanitari a Mozambico e Zimbabwe
Minsk, 16 apr 10:02 - (Agenzia Nova) - La Bielorussia fornirà aiuti umanitari al Mozambico e allo Zimbabwe, i due paesi africani maggiormente colpiti dal ciclone Idai. L'aereo carico di umanitari dovrebbe decollare nelle prossime ore, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa di Minsk “BelTA”, che cita fonti del ministero dell’Emergenze. Il ciclone Idai ha generato una tempesta e forti venti, causando notevoli danni a diverse infrastrutture in Mozambico e Zimbabwe. I governi dei paesi colpiti dal ciclone hanno lanciato un appello internazionale chiedendo assistenza umanitaria. Secondo quanto stimato ieri dalle Nazioni Unite nel loro ultimo bilancio, il bilancio delle vittime del ciclone in Mozambico, Zimbabwe e Malawi è salito ad oltre mille morti. Nel solo Mozambico, il più colpito dalla calamità, si registrano 602 vittime e 1.641 feriti, cui si aggiungono 4.979 casi confermati di colera e otto morti accertati in relazione all’epidemia. In Zimbabwe il bilancio stimato delle vittime è di 344 morti e 20 feriti, mentre in Malawi si contano 60 morti e 672 feriti. Secondo i dati dell'Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari umanitari (Ocha), il passaggio del ciclone e le sue dirette conseguenze hanno colpito circa 1,85 milioni di persone. Numerosi appelli internazionali di aiuto e raccolta fondi sono arrivati nelle ultime settimane. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..