Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Africa sub-sahariana (5)
Roma, 05 apr 12:00 - (Agenzia Nova) - Sudan-Eritrea: Khartum respinge accuse di Asmara, nessun sostegno a gruppi ribelli eritrei - Il governo sudanese ha fermamente respinto le accuse delle autorità dell’Eritrea che ieri hanno accusato Sudan, Turchia e Qatar di essere responsabili di “atti sovversivi” contro Asmara e di aver sostenuto gruppi ribelli eritrei per minare l'accordo di pace con l’Etiopia. In una nota diffusa oggi, il ministero degli Esteri di Khartum ha espresso “stupore” per le dichiarazioni di Asmara, smentendo categoricamente di aver ospitato il gruppo di opposizione eritreo Eritrean Scholars League. “Il ministero ricorda che il Sudan ha a lungo cercato di raggiungere la riconciliazione fra Etiopia ed Eritrea ed è stato uno dei primi paesi a congratularsi con i governi etiope ed eritreo per il ripristino delle loro relazioni”, prosegue comunicato. “Gli sforzi del Sudan per portare la pace e la stabilità nel Corno d'Africa e nella regione nel suo insieme non richiedono prove e sono stati apprezzati e lodati dalla comunità internazionale nel suo insieme”, conclude la dichiarazione. In una dichiarazione diffusa ieri sul portale “Shabait”, di proprietà del ministero dell’Informazione eritreo, il governo di Asmara ha accusato in particolare il Qatar e la Turchia di sostenere il gruppo Eritrean Scholars League per svolgere attività sovversive volte ad “ostacolare il processo di pace e gli sviluppi positivi nei legami tra Eritrea ed Etiopia”, aggiungendo che queste attività sono intraprese in territorio sudanese. (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..