Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno – Europa orientale (2)
Roma, 15 apr 17:00 - (Agenzia Nova) - Nagorno-Karabakh: incontro Armenia-Azerbaigian a Mosca, ridurre tensioni e cooperazione umanitaria - Un nuovo scambio di idee sulle attività da svolgere per ridurre ulteriormente le tensioni nel Nagorno-Karabakh e approfondire la cooperazione nel settore umanitario. È quanto emerso dalla riunione odierna fra il ministro degli Esteri armeno Zohrab Mnatsakanyan e l’omologo azerbaigiano Elmar Mammadyarov organizzata a Mosca, alla presenza del capo della diplomazia russa Sergej Lavrov, i copresidenti del Gruppo di Minsk dell’Osce – Igor Popov, Stephane Visconti e Andrew Schofer – e il rappresentante personale del presidente in esercizio dell'Osce Andrzej Kasprzyk. Durante l'incontro le parti hanno continuato a osservare le prospettive di avanzamento nel processo di risoluzione pacifica del conflitto del Nagorno-Karabakh tenendo conto dell'incontro dello scorso 29 marzo a Vienna tra il premier armeno Nikol Pashinyan e il presidente azerbaigiano Ilham Aliyev. Al termine dell’incontro è stata adottata una dichiarazione congiunta. (segue) (Res)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..