ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Argentina, compagnia Wintershall investe in gas da scisti, "è il futuro" (9)
Buenos Aires, 03 mag 2018 17:05 - (Agenzia Nova) - Le dichiarazioni di Jimenez coincidono con l'opinione espressa recentemente dal segretario argentino alla pianificazione energetica, Daniel Redondo, secondo il quale, con lo sviluppo del giacimento di idrocarburi Vaca Muerta, "l'Argentina sarà in grado di coprire il 100 per cento del fabbisogno energetico del paese nel 2021, salvo nei mesi invernali". "Con questo protocollo disponiamo di una nuova alternativa per somministrare gas naturale, e ottimizzare così l'utilizzo delle infrastrutture esistenti tra i due paesi, che contano già sette gasdotti", ha aggiunto Jiménez, precisando che le operazioni di acquisto dipenderanno dalla loro fattibilità economica, dal volume della produzione argentina e dalla sua capacità di soddisfare la domanda interna e generare eccedenti. Secondo il ministro cileno, "a differenza dello scorso decennio, il Cile si trova in una situazione di grande sicurezza sul fronte energetico". "Lo sviluppo delle energie rinnovabili ci ha permesso di assicurare una fornitura elettrica sufficiente alla domanda interna", ha aggiunto. In questo senso i dati ufficiali indicano che il gas naturale rappresenta infatti il 19,95 per cento della capacità installata, mentre il rinnovabile copre già il 45,47 per cento. (Abu)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..