ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Egitto, ministro Petrolio elogia nuova scoperta di Eni nel deserto occidentale (2)
Il Cairo , 03 mag 2018 17:27 - (Agenzia Nova) - Nella giornata di oggi, Eni ha annunciato una scoperta a olio nel prospetto esplorativo A-2X, situato nella concessione di South West Meleiha, nel deserto occidentale egiziano, a circa 130 chilometri a nord dell'oasi di Siwa. Il pozzo è il primo perforato da Eni sui temi geologici profondi nel bacino del Faghur. Il pozzo esplorativo Swm A-2X, che ha consentito la scoperta, è stato perforato a 5.090 metri di profondità e ha incontrato uno spessore netto mineralizzato a olio leggero di 18 metri nelle arenarie della formazione Dessouky di età carbonifera. Il pozzo ha anche incontrato mineralizzazione a olio nella formazione Alam El Bueib di età cretacica. Il pozzo è stato aperto alla produzione nelle arenarie della formazione Dessouky con portate di 2.300 barili di olio al giorno a 32mo Api e 11.300 standard metri cubi (Sm3) di gas associato. (segue) (Cae)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..