ISRAELE
Mostra l'articolo per intero...
 
Israele: Netanyahu si assicura l'appoggio di 65 deputati, domani Rivlin assegnerà incarico (5)
Gerusalemme , 16 apr 13:32 - (Agenzia Nova) - Tra i partiti che molto probabilmente costituiranno l’opposizione si registra l’ottima performance di Kahol Lavan, che ha ottenuto il 26,11 per cento dei voti (1.123.929), aggiudicandosi 35 seggi. Kahol Lavan (Blu e bianco) è un’alleanza costituita da Yesh Atid (di Yair Lapid), Resilienza di Israele e Telem (dell’ex ministro della Difesa Benny Ya’alon). Mentre gli altri due partiti non erano nati nel 2015, Yesh Atid alle precedenti consultazioni aveva ottenuto 8,81 per cento dei voti. Al contrario, il partito laburista ha registrato la performance peggiore rispetto al 2015, passando dal 18,67 al 4,4 per cento delle preferenze, quindi da 24 a sei seggi. Il partito di sinistra Meretz con il 3,63 per cento delle preferenze ha ottenuto quattro seggi, uno in meno rispetto al 2015. Per quanto riguarda i partiti arabi, Hadash Ta’al (partito arabo di Ayman Odeh e Ahmed Tibi) ha avuto il 4,49 per cento (267.193 voti) di preferenze, pari a sei seggi, mentre Ra’am Balad il 3,34 per cento, passando da tre a quattro 4 seggi. Alle elezioni del 2015 i partiti arabi della Lista araba comune avevano avuto il 10,54 per cento delle preferenze. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..