UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Libia, Afghanistan e Venezuela al centro del Consiglio affari esteri (2)
Lussemburgo , 08 apr 18:56 - (Agenzia Nova) - Per quanto riguarda l'attuazione dell'ordine del codice penale in Brunei-Darussalam, i ministri hanno espresso la loro forte opposizione a pene crudeli e degradanti, proibite dalla Convenzione contro la tortura e altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti firmati dal Brunei-Darussalam nel 2015. I ministri hanno discusso della situazione in Afghanistan e si sono concentrati sugli attuali sforzi di pace e su come l'Ue può contribuire al meglio a tali sforzi. L'Alto rappresentante ha aggiornato i ministri circa le sue visite a Islamabad il 225 marzo e a Kabul il 26 marzo scorso. "Spero che i colloqui intra-afgani annunciati per la prossima settimana possano portare alla pace, senza pregiudicare né il processo elettorale né i risultati degli ultimi anni, in particolare sui diritti delle donne e delle minoranze e sui diritti umani in generale", ha detto Mogherini. (segue) (Beb)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..