BRUNEI
Mostra l'articolo per intero...
 
Brunei: Mogherini, codice penale 2013 viola impegni internazionali (3)
Strasburgo, 18 apr 13:02 - (Agenzia Nova) - Inoltre, Mogherini ha evidenziato che già nel 2013, quando è stato adottato il codice penale, "abbiamo sospeso i negoziati per un accordo di partenariato e cooperazione con il Brunei. Da allora, abbiamo sollevato la questione in tutti i nostri incontri con le autorità del paese e nelle nostre relazioni annuali sui diritti umani e la democrazia nel paese", ha proseguito. Secondo Mogherini ora è essenziale prevenire l'applicazione di tali pene e per questo "prima di tutto continueremo a esercitare pressioni bilaterali sulle autorità del Brunei, sia direttamente che attraverso gli Stati membri presenti nel paese. Il nuovo rappresentante speciale dell'Ue per i diritti umani, Eamon Gilmore, lavorerà su questo. Continueremo inoltre a impegnarci in seno al Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, in particolare nell'ambito dell'attuale Revisione periodica universale, in cui il Brunei sarà esaminato. E solleveremo la questione con i nostri partner Asean" con cui l'Ue avrà ad agosto il prossimo incontro annuale Ue-Asean. (Beb)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..