CONGO-KINSHASA
Mostra l'articolo per intero...
 
Congo-Kinshasa: recupero elezioni parlamentari e provinciali, opposizione vince a Beni e Butembo (2)
Kinshasa, 10 apr 15:08 - (Agenzia Nova) - Nelle tre città le elezioni si sono tenute in ritardo "per motivi di ordine pubblico": per quanto riguarda le città di Beni e Butembo, situate nella provincia del Nord Kivu, a causa dell'epidemia di ebola che affligge la regione dall'agosto scorso, mentre a Yumbi la motivazione è da ricercare nelle violenze etniche che rendono l'area insicura. Il provvedimento, molto contestato, ha creato ulteriori tensioni nel paese dopo il rinvio di una settimana della data del voto per le elezioni presidenziali e parlamentari, inizialmente prevista per lo scorso 23 dicembre ma in seguito posticipata al 30 dicembre. Le elezioni presidenziali sono state vinte da Tshisekedi, che ha ottenuto il 38,57 dei voti contro il 34,83 dell'altro candidato di opposizione Martin Fayulu e il 23,84 per cento di Emmanuel Shadary, candidato dell’ex presidente Joseph Kabila, il quale non ha corso per un terzo mandato ma mantiene un forte controllo sulla vita politica del paese. I risultati sono stati contestati da diverse organizzazioni internazionali e dal candidato Fayulu, che ha parlato di un “colpo di Stato elettorale” e ha rivendicato la propria vittoria, presentando ricorso alla Corte costituzionale, che lo scorso 21 gennaio ha tuttavia respinto il ricorso e convalidato la vittoria di Tshisekedi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..