BANGLADESH
Mostra l'articolo per intero...
 
Bangladesh: il governo Hasina si attiva per garantire la stabilità politica ed economica in vista delle prossime elezioni
Dacca, 06 nov 2018 12:37 - (Agenzia Nova) - L'esecutivo del primo ministro uscente del Bangladesh, Sheikh Hasina, al governo dal 2009, si prepara alle elezioni generali in programma alla fine di dicembre mosso da due priorità in parte contrastanti: da un lato, comprimere le manifestazioni di dissenso pubblico, in un contesto di incertezza circa la reale popolarità del premier in carica, anche per effetto del progressivo restringimento dei margini di esercizio delle libertà civili dopo le elezioni del 2014. Dall’altro, tenere aperto un canale di dialogo con la principale forza di opposizione, il Partito nazionalista del Bangladesh (Bnp), la cui leader, Khaleda Zia, è agli arresti dallo scorso febbraio. Hasina appare decisa a evitare una ripetizione dello scenario seguito alle ultime elezioni politiche, quando il boicottaggio del voto da parte del Bnp aveva privato di reale legittimità la vittoria del suo partito – la Lega Awami – e innescato proteste e violenze che avevano assestato un duro colpo all’economia nazionale, che sconta la crescente competizione di altri paesi nel settore tessile, principale voce dell’export bengalese. (segue) (Inn)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..