NICARAGUA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nicaragua: Cidh, stato di polizia a un anno da inizio manifestazioni di protesta (5)
Managua, 18 apr 17:28 - (Agenzia Nova) - Nella giornata di ieri, il governo degli Stati Uniti aveva annunciato una nuova tronata di sanzioni dirette contro enti e persone a Cuba, Venezuela e nella stessa Nicaragua. In particolare, come riferiva il Consigliere per la Sicurezza della Casa Bianca, John Bolton, venogno colpiti beni e interessi di Laureano Ortega Murillo, figlio del presidente Ortega e della vicepresidente Rosario Murillo, accusato di "arricchire in modo corrotto il regime", tramite gli investimenti di ProNicaragua. Nel mirino della Casa Bianca anche il Banco Corporativo (BanCorp), l'entità finanziaria pubblica che Washington accuusa di complicità in presunte operazioni di riciclaggio di denaro sporco compiute dal partito di governo, il Fronte sandibnista per la liberazione nazionale (Fsln), e di legami con l'impresa petrolifera venezuelana Pdvsa. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..