MIGRAZIONE
 
Migrazione: ambasciatore Guinea Equatoriale, necessario rendere i migranti consapevoli
Roma, 18 mar 17:45 - (Agenzia Nova) - È necessario rendere i migranti consapevoli della situazione in corso nei paesi verso cui sono diretti. Lo ha detto ai giornalisti l’ambasciatore della Guinea Equatoriale, Cecilia Obono Ndong, in occasione della riunione del gruppo degli ambasciatori africani a Roma. La migrazione è stato uno degli argomenti di cui hanno discusso i diplomatici, ha spiegato. “Per il momento il tema della migrazione è quello più importante”, ha sottolineato la Obono Ndong, presidente di turno del gruppo. Per la diplomatica, “nella maggioranza dei casi, i migranti non sono consapevoli della situazione, partono con un’idea ma quando arrivano si rendono conto che è diversa”. In questo contesto, “il compito degli ambasciatori è trovare delle soluzioni per aiutarli”. Nel corso della riunione odierna “abbiamo parlato della ristrutturazione del gruppo di lavoro” e di come “difendere il continente africano”. I diplomatici presenti hanno raggiunto un’intesa per la creazione di quattro commissioni (Migrazione, Cooperazione allo sviluppo, Finanze e Cultura) per discutere di temi d’interesse per i paesi africani. Nel quadro dei lavori delle singole commissioni è previsto il coinvolgimento dei ministeri italiani preposti, ha concluso Obono Ndong.
(Res)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..