GUINEA EQUATORIALE
 
Guinea Equatoriale: presidente Obiang promette abolizione pena di morte
Praia, 16 apr 11:04 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Guinea Equatoriale, Teodoro Obiang Nguema, ha promesso di abolire la pena di morte, in modo che il paese possa continuare a far parte della Comunità dei Paesi della lingua portoghese (Cplp). “Il mio governo presenterà presto una proposta al parlamento, dove il mio partito ha una maggioranza, e sono sicuro che questa proposta sarà approvata”, ha detto Obiang, parlando in conferenza stampa al termine del suo incontro con l’omologo di Capo Verde, Jorge Carlos Fonseca, a Praia. “Non possiamo agire in fretta, dobbiamo agire all'interno di un processo politico che soddisfi entrambe le parti”, ha tuttavia aggiunto Obiang, che è il più longevo presidente africano dopo aver conquistato il potere con un colpo di Stato nel 1979. Le autorità della Guinea Equatoriale hanno effettuato le ultime esecuzioni capitali nel 2014, anno in cui l'ex colonia spagnola è entrata a far parte del Cplp dopo essersi impegnata ad attuare una serie di riforme, compresa l'abolizione della pena di morte.
(Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..