ITALIA-KAZAKHSTAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Kazakhstan: ambasciatore Ravagnan a "Nova", relazioni sempre più solide e diversificate
Astana, 26 mar 2018 12:12 - (Agenzia Nova) - Rapporti molto solidi che si sono diversificati nel tempo: in questo modo l’ambasciatore Stefano Ravagnan ha descritto in un’intervista ad “Agenzia Nova” le relazioni fra Italia e Kazakhstan. Ravagnan sta concludendo il suo mandato diplomatico ad Astana e ha tracciato un quadro dei rapporti bilaterali fra due paesi distanti geograficamente, ma molto vicini soprattutto quando si tratta di rapporti economici. Soffermandosi su questo tema, Ravagnan afferma che il dato più apprezzabile è che i legami “sono maturati, si sono articolati e diversificati nel tempo. Quella che tradizionalmente era stata una relazione molto centrata sul rapporto energetico, che rimane certamente essenziale, man mano ha preso più spessore e come emerso dall’ultima commissione mista di febbraio ora si parla di cooperazione in settori come la sanità; l’agricoltura e l’allevamento; i trasporti, i collegamenti e la logistica; e nel comparto culturale che è molto cresciuto”. L’aspetto cruciale, sostiene l’ambasciatore “è quest’articolazione e la presenza di una moltitudine di iniziative in tutti i settori: credo che questo elemento sia molto importante”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..