ITALIA-KAZAKHSTAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Kazakhstan: viceministro Vassilenko a “Nova”, pronti a rafforzare rapporti bilaterali
Roma, 28 mar 11:45 - (Agenzia Nova) - L’Italia è uno dei nostri principali partner strategici, e il Kazakhstan è fortemente determinato a rafforzare ulteriormente i rapporti bilaterali con la penisola. Lo ha dichiarato il viceministro degli Esteri del paese centro-asiatico, Roman Vassilenko, in un’intervista rilasciata oggi ad “Agenzia Nova”. “Non si tratta assolutamente di una frase di circostanza, ma di un fatto concreto, come dimostra il legame che unisce i nostri due paesi: l’Italia è il nostro secondo partner commerciale al mondo, ed è tra i primi cinque investitori internazionali in Kazakhstan. Senza contare le 164 joint ventures italo-kazakhe presenti nel paese”, ha dichiarato il viceministro, aggiungendo che la cooperazione bilaterale tra Roma e Nur-Sultan, avviata nel novembre del 2009 con la firma del Trattato per il partenariato strategico tra Italia e Kazakhstan, festeggia quest’anno il suo decimo anniversario. “I rapporti sono ottimi anche sul versante politico, soprattutto nel quadro di piattaforme internazionali come il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite o l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce), all’interno delle quali abbiamo posizioni convergenti in merito ad una serie di questioni pressanti sul piano internazionale”, ha aggiunto Vassilenko, annunciando per il prossimo futuro l’istituzione di un Business Council e di un Consiglio strategico bilaterale. (segue) (Ems)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..