DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: accordo tra Oman e Usa per garantire accesso navi militari nei porti di Duqm e Salalah (3)
Mascate, 25 mar 15:50 - (Agenzia Nova) - L'accordo con l’Oman migliora anche la posizione degli Stati Uniti nella regione ed è un modo per contrastare le mire di Pechino sugli scali portuali di molte aeree strategiche di Asia, Golfo e Corno d’Africa. Nonostante i proclami fatti alcuni anni fa da Pechino, finora le imprese cinesi hanno investito solo una piccola parte degli oltre 10,7 miliardi di dollari annunciati in passato. Per il momento le aziende cinesi hanno una loro aerea dedicata nel porto e nella relativa zona commerciale e Pechino non sembra interessata a stringere accordi di tipo militare. Pechino ha realizzato nel 2017 a Gibuti uno dei suoi più importanti avamposti militari all’estero con il complesso distante pochi chilometri dalla base degli Stati Uniti da cui partivano le missioni di aerei e droni contro i terroristi di al Qaeda in Yemen. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..