COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Nord: esperti sudcoreani, test arma tattica un messaggio agli Usa (10)
Seul, 18 apr 06:43 - (Agenzia Nova) - Diversi analisti sudcoreani sostengono che il discorso tenuto questa settimana dal leader nordcoreano, Kim Jong-un, celi una esortazione a Seul a intraprendere un ruolo da protagonista, e non di gregario degli Stati Uniti. “Il Nord e il Sud, i coreani in tutto il mondo devono resistere e spezzare i piani degli Usa e dei conservatori sudcoreani per contrastare il movimento storico verso l’unificazione pacifica”. Secondo Kim Tae-woo, professore emerito della Konyang University, il messaggio insito nelle parole del leader nordcoreano “è molto chiaro. Risolvere la sfida storica (della riunificazione) del popolo coreano significa accantonare gli Stati Uniti, ma per quale ragione Moon sta tentando di proseguire in entrambe le direzioni?”- Secondo il docente, Pyongyang ha dato voce alla propria insoddisfazione per il ruolo di mediatore degli Stati Uniti giocato sinora da Seul. “L’attuale situazione è un caso da manuale di finlandizzazione. Tentando di mediare tra gli Usa e il Nord, (Seul) ha perso la fiducia di entrambe le parti, ed ora è soggetta alle pressioni di entrambe”. (Git)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..