ROMA
 
Roma: carabinieri diffondono video aggressione clochard il “Principe”
Roma, 01 dic 2017 13:20 - (Agenzia Nova) - Le indagini dei carabinieri del comando Roma Piazza Venezia e degli agenti del commissariato di polizia Monteverde sono riusciti a dare un volto all’aggressore del clochard soprannominato il “Principe”, deceduto per le ferite riportate. Si tratta di un uomo di 27 anni, già noto alle forze dell’ordine per altri reati. Gli agenti della Polizia di Stato e i Carabinieri lo hanno arrestato, dando esecuzione ad un’ordinanza che dispone gli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico, con l’accusa di omicidio preterintenzionale, aggravato dai futili motivi. La notte del 4 settembre scorso, nella centralissima Piazza Venezia, dopo essere stato brutalmente aggredito da un giovane a seguito di una banale lite, un clochard, soprannominato il “Principe”, 69 anni, molto conosciuto perché da decenni frequentatore notturno della piazza fu lasciato a terra privo di sensi. Dopo qualche minuto, all’arrivo della ambulanza si era ripreso e sembrava stare bene, ma dopo un nuovo ricovero e due giorni di coma era morto per emorragia celebrale. (ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..