ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: documenti Cia su dittatura, Roma si oppose ad azioni in territorio italiano (4)
Buenos Aires, 19 apr 18:00 - (Agenzia Nova) - Il presidente argentino Mauricio Macri aveva annunciato lo scorso 24 marzo, in occasione del 43mo anniversario dall'inizio della dittatura militare argentina il 24 marzo del 1976, che gli Stati Uniti avrebbero consegnato "la maggior quantità di documenti mai declassificata sul periodo più oscuro della storia argentina". "Tre anni fa abbiamo effettuato la richiesta al governo degli Stati Uniti di declassificare i documenti in suo potere sulla dittatura, da quel momento abbiamo già ottenuto due consegne di documentazione ed il prossimo mese riceveremo una terza consegna con importante documentazione militare", aveva annunciato Macri via Twitter. Si tratta, a detta dello stesso presidente "del maggior volume di informazione che gli Stati Uniti abbiano mai consegnato ad un altro paese". "Questi documenti saranno fondamentali affinché la giustizia possa avanzare nelle inchieste ancora in corso su una delle epoche più oscure della storia argentina", ha aggiunto. (segue) (Abu)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..