COSTA RICA
Mostra l'articolo per intero...
 
Costa Rica: governo critica decisione "mediatica" di revoca credenziali a incaricato d'affari a Caracas (5)
San José, 18 apr 13:17 - (Agenzia Nova) - I locali dell'ambasciata erano stati occupati il 20 febbraio da una delegazione guidata da Maria Faria, nominata "ambasciatore" del Venezuela da Guaidò. Un passo che veniva immediatamente censurato dal governo venezuelano, pronto a chieder al governo della Costa Rica a far rispettare la Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche. "Questa mattina, come fanno i ladri, un gruppo di sconosciuti è entrata nella sede dell'ambasciata del Venezuela in Costa Rica", scriveva il ministro degli Esteri Jorge Arreaza sul proprio profilo Twitter. Il governo della Costa Rica, proseguiva il ministro "deve far rispettare la Convenzione delle relazioni diplomatiche e garantire il funzionamento e la sicurezza del nostro personale e delle nostre strutture". (segue) (Mec)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..