OSCE
Mostra l'articolo per intero...
 
Osce: ministro Esteri slovacco Lajcak a “Nova”, nostra presidenza “in continuità” con quella italiana
Milano, 10 dic 2018 11:48 - (Agenzia Nova) - La Slovacchia intende muoversi “in continuità” con l’Italia durante la sua presidenza di turno dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) nel 2019. Lo ha detto il ministro degli Esteri della Slovacchia, Miroslav Lajcak, in un’intervista concessa ad “Agenzia Nova” durante la riunione ministeriale dell’Osce a Milano, che ha segnato il passaggio di consegne dalla presidenza uscente italiana a quella subentrante slovacca. Il ministro Lajcak, quest’anno anche presidente dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, si è contraddistinto nel governo di Bratislava per essere uno strenuo difensore del Global Compact sulle migrazioni. Secondo quanto affermato dal capo della diplomazia slovacca, Bratislava punta a condurre una presidenza Osce “utile per l’organizzazione, per i paesi partecipanti e per le persone”. “Per questo - ha spiegato - una delle nostre priorità sarà quella di concentrarci sulle esigenze delle persone sul territorio, la cui vita è stata colpita negativamente dai conflitti in corso; vogliamo prendere misure pratiche per alleviare le sofferenze”. (segue) (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..