USA-GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Giappone: commercio e Corea del Nord al centro dell’incontro Abe-Trump (4)
Washington, 18 apr 05:19 - (Agenzia Nova) - Il Giappone sta aumentando le importazioni di carne bovina e suina dall’Europa e dai paesi americani con cui ha sottoscritto accordi di libero scambio, a scapito degli esportatori di carni statunitensi. Le importazioni giapponesi di carne suina dagli Stati Uniti sono calate del 14 per cento a febbraio, mentre quelle dall’Ue hanno segnato un balzo del 54 per cento, per effetto del nuovo accordo di partenariato economico sottoscritto da Tokyo e Bruxelles; le importazioni di carne suina da Canada e Messico, che aderiscono come il Giappone al Partenariato trans-Pacifico, sono aumentate invece di quasi il 20 per cento. I due accordi regionali di libero scambio hanno creato vasti blocchi commerciali che offrono alternative ai prodotti agricoli e industriali statunitensi gravati da tariffe meno onerose. Il Giappone abbatterà ulteriormente i dazi a carico delle importazioni di carne dai paesi del Tpp-11 a partire dal mese prossimo. A Washington, frattanto, aumentano le pressioni da parte degli agricoltori Usa affinché il governo Usa metta maggiormente sotto pressione il Giappone, quando i due paesi avvieranno i negoziati per un accordo commerciale bilaterale. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..