MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: Senato pronto a discutere dimezzamento di fondi pubblici ai partiti
Città del Messico, 19 apr 20:30 - (Agenzia Nova) - Il Senato messicano proporrà una riforma costituzionale che dovrebbe portare a una riduzione fino al 50 per cento della quantità di soldi destinati al finanziamento pubblico dei partiti. Lo scrive il quotidiano "El Economista" anticipando parti del documento che dovrebbe essere portato all'attenzione delle apposite commissioni parlamentari. "Ad un maggior finanziamento pubblico" corrisponde un aumento "del rischio che le risorse non siano applicate per gli scopi propri dei partiti politici", recita il testo. Senza dimenticare che "si crea una dipendenza sempre maggiore dei partiti politici verso le risosre dell'erario di stato", prosegue l'iniziativa della maggioranza segnalando il pericolo che "creare nuovi partiti senza una vera vocazione politica" possa rivelarsi "un affare redditizio". (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..