MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: Senato pronto a discutere dimezzamento di fondi pubblici ai partiti (2)
Città del Messico, 19 apr 20:30 - (Agenzia Nova) - Sebbene l'esistenza del finanziamento pubblico abbia rafforzato la democrazia messicana, prosegue il documento acquisito da "El Economista", mantenere la quota di sussidio nei termini e percentuali attuali porterebbe a conseguenze gravi per lo stesso sistema dal momento che "l'esperienza ha dimostrato che questi fondi si sono tradotti in incentivi per la corruzione e hanno privato di valore il ruolo dei partiti politici come entità di interesse pubblico e organizzazioni cittadine che devono promuovere la partecipazione". I senatori ritengono inoltre che l'eccesso di fondi per il finanziamento pubblico dei partiti sia anche un duro colpo per l'erario, circostanza che si ripercuote sul corretto funzionamento degli istituti democratici, e "crea sfiducia nella società". (segue) (Mec)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..