BENIN
Mostra l'articolo per intero...
 
Benin: legislative, Corte costituzionale conferma esclusione candidati di opposizione
Porto-Novo, 14 mar 14:58 - (Agenzia Nova) - La decisione della Commissione elettorale del Benin (Cena) di invalidare le candidature presentate dai partiti di opposizione per le elezioni legislative del prossimo 28 aprile "è conforme". Lo hanno deciso i giudici della Corte costituzionale (Cc), sentenziando che la decisione della Cena "non è contraria alla Costituzione". Il verdetto della Cc, riferisce la stampa locale, respinge così il ricorso presentato da diversi partiti beninesi, di opposizione come di maggioranza, con l'intenzione di denunciare una situazione da loro giudicata anomala: per la prima volta dal 1990 il paese andrà infatti al voto potendo scegliere solo candidati di partiti attualmente al governo. Fra i partiti che hanno presentato ricorso contro la decisione della Cena ci sono l'Unione sociale liberale (Usl), di opposizione, il Partito per il rinnovamento democratico (Prd, indipendente), ed il Movimento delle élites impegnate per l'emancipazione del Benin (Moele-Benin), di maggioranza. (segue) (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..