MYANMAR-BANGLADESH
Mostra l'articolo per intero...
 
Myanmar-Bangladesh: rohingya, prossima riunione Gruppo di lavoro congiunto il 3 maggio (2)
Dacca, 19 apr 13:46 - (Agenzia Nova) - Lo Stato di Rakhine, in Myanmar, è stato teatro di scontri armati e gravissime violenze ai danni dei civili dal 25 agosto del 2017, quando una serie di attacchi da parte di combattenti islamici contro diversi avamposti della polizia innescò una vasta operazione delle forze di sicurezza birmane contro quella minoranza musulmana. Le Nazioni Unite hanno denunciato le violenze come un’operazione di pulizia etnica e Human Rights Watch ha parlato di un crimine contro l’umanità. L’Unicef, il Fondo dell’Onu per l’infanzia, ha lanciato un appello per soccorrere 720 mila bambini. L’esodo innescato dal conflitto, diretto soprattutto verso il vicino Bangladesh, è il più vasto fenomeno nel suo genere verificatosi nel continente asiatico da decenni. Al momento non è chiaro quanti rohingya rimangano ancora nel Rakhine. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..